SIAMO A RIVA DEL GARDA, PROPRIO IN CIMA ALLO STIVALE E IPOTETICAMENTE E CON UN PO’ DI FANTASIA LO POTREMO VEDERE, SOTTO DI NOI, “TUTTO INTERO”.

MA NELLA REALTA’ QUESTO NON E’ COSI’…

 

Oggi nel nostro paese ci troviamo di fronte a grandi differenze regionali nelle scelte e nell’organizzazione sanitaria che creano opportunità diverse di diagnosi, presa in carico e cura a bambini con gli stessi diritti.

Tutti i bambini hanno necessità di poter godere della stessa assistenza con un’erogazione delle cure omogenea in tutta Italia con l’obiettivo di ridurre al minimo le differenze oggi esistenti.

Anche nel nostro ambito professionale dobbiamo impegnarci a utilizzare un linguaggio univoco almeno per quanto riguarda i grandi temi dell’infanzia: dall’alimentazione al neurosviluppo, dalle vaccinazioni alla declinazione delle linee guida in buone pratiche cliniche e all’appropriatezza prescrittiva…

Il programma del Congresso è stato sviluppato su queste basi e con un’attenzione particolare all’incremento delle competenze peculiari della professionalità e della pratica clinica quotidiana del Pediatra di Famiglia, che sarà per questo protagonista anche come conduttore delle singole sessioni e dei corsi teorico-pratici.

Scarica il programma preliminare

Scarica la scheda di iscrizione

IL CONGRESSO VIAGGIA CON TRENITALIA